100 aziende, 30 eventi e tanti premi: l'Italian Festival invade Budapest Stampa questa pagina
31
Maggio

100 aziende, 30 eventi e tanti premi: l'Italian Festival invade Budapest

Scritto da 
Pubblicato in IT-HU

Si è aperta a Budapest la quarta edizione dell’Italian Festival (30 maggio-16 giugno 2018) che, organizzata da Italian Trade Agency (ITA), coinvolge circa 100 aziende italiane o rappresentanti il Made in Italy presenti in Ungheria, con un ampio ventaglio di eventi, iniziative e concorsi a premi.

La conferenza stampa inaugurale presso Akademia Italia (rivedi gli interventi nelle dirette di Economia.hu) è stata tenuta da Marco Bulf, Direttore di ITA Budapest insieme all'Ambasciatore d'Italia Massimo Rustico, al Direttore dell'Istituto Italiano di Cultura Gian Luca Borghese e al Presidente della Camera di Commercio Italiana per l'Ungheria (CCIU) Francesco Mari. Quest'anno la regione protagonista è la Sardegna.
“Le relazioni commerciali tra l’Italia e l’Ungheria - ha riferito Marco Bulf - migliorano costantemente. Dal 2014 al 2017 l’interscambio è passato da 7,1 a 9,5 miliardi di euro, con un incremento del 33%. Anche i dati più recenti confermano questo trend positivo che vede l’Italia al quarto posto tra i paesi partner dell’Ungheria.”

Clicca qui per la GALLERIA FOTOGRAFICA della conferenza stampa

Questi i 10 principali partner della kermesse: Maserati, FIAT, Alitalia, Vespa, DeLonghi, New York Palace, ITL Group, Motorline, Akademia Italia e Platán.

Per partecipare alle LOTTERIE per i premi principali occorre registrarsi cliccando qui.

Nella foto qui sotto, invece, un collage di parte degli altri premi a disposizione: per partecipare cliccate sui diversi post sulla Pagina Facebook di ITA Budapest

Redazione Economia.hu

 

Letto 582 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da ITL Group

Articoli correlati (da tag)